Playstrong nasce come una startup che si pone l’obiettivo di diffondere la conoscenza del mondo degli eSport in Italia. Difatti, negli ultimi anni, sempre più talenti del nostro Paese si stanno facendo strada in questo settore. È per questo che l’associazione ha deciso di aprire le proprie iscrizioni per formare nuovi team e integrare giocatori in quelli già esistenti di Fortnite, Magic: The Gathering, League of Legends, Tekken, Fifa, Dota2 e Brawl Stars.

Catch ’em Mall! – Pokémon GO!

Ed eccoci qui, un altro torneo di #Playstrong! Preparati a competere con altri allenatori per dimostrare a tutti le tue abilità sul più famoso gioco della Niantic! Di seguito alcune caratteristiche del torneo:

FORMATO TORNEO
Torneo con qualificazione in Swiss e fasi finali con eliminazione diretta
Piattaforma: Smartphone

IMPOSTAZIONI DI GIOCO
● Modalità: Cliffhanger

Per leggere il regolamento completo del torneo clicca qui

17 NOVEMBRE 2019 ORE 16:00

ISCRIVITI SUBITO

(Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a info@playstrong.com) (richiesto)

Clicca qui per leggere il regolamento

REGOLAMENTO TORNEO PVP 17/11/2019

  1. Il torneo PVP di Pokémon Go è organizzato e gestito dalla community di Foggia e si svolgerà domenica 17 novembre 2019 presso il Centro Commerciale “Mongolfiera” in concomitanza con l’evento organizzato da Wevent e Playstrong in collaborazione con Pokémon Millennium occasione dell’uscita di Pokémon Spada e Scudo.
  2. Il torneo sarà disputato in Lega Mega (massimo 1500PL) e utilizzerà le regole della modalità Cliffhanger Cup:

– sono ammessi Pokémon dalla 1° alla 5° generazione;

– sarà possibile formare il proprio team da 6 Pokémon seguendo le regole della grafica postata precedentemente.

3. Per partecipare al torneo si può effettuare una preiscrizione tramite il modulo presente sul sito ufficiale di Playstrong nell’apposita sezione: https://www.playstrong.it/catchemall/ In alternativa, è possibile presentarsi tra le 16 e le 16:30 del 17 novembre presso il Centro Commerciale Mongolfiera ed effettuare l’iscrizione direttamente nell’area adibita per l’evento. Un giocatore può iscriversi al torneo con un solo account di gioco.

Al momento dell’iscrizione, inoltre, ogni allenatore dovrà già definire il proprio team da 6 Pokémon. Non sarà possibile utilizzare altri Pokémon a eccezione della squadra scelta per il torneo.

L’iscrizione è completamente gratuita. A tutti i partecipanti del torneo verranno dati dei gadget in omaggio. Sono previsti dei premi per il podio.

SVOLGIMENTO DEL TORNEO
Il torneo si svolgerà soltanto nella giornata del 17 novembre 2019, a partire dalle ore 16:30 presso la “Mongolfiera” di Foggia, secondo la formula Swiss*.
Le fasi finali del torneo saranno a eliminazione diretta.
Ogni partita verrà disputata alla meglio di 3 (BO3); questo significa che ogni partita sarà formata da 3 round e il vincitore sarà colui che otterrà almeno due successi.
All’inizio di ogni partita, si effettuerà la fase di selezione dei 3 Pokémon da utilizzare, scelti dall’elenco di quelli registrati al momento dell’iscrizione.
Utilizzare Pokémon diversi da quelli scelti al momento dell’iscrizione porta a una squalifica.
Ogni partecipante è invitato ad assumere un atteggiamento corretto e sportivo, pena la squalifica dal torneo.
In caso di squalifica, tutti gli incontri successivi saranno persi per 2-0.
Per prepararsi al meglio, ecco un’utilissima guida sulla modalità del torneo: https://www.pogoitalianleague.com/cliffhanger/

*SWISS: è un campionato in cui, durante ogni fase, ciascun giocatore affronta un avversario con i suoi stessi punti in classifica.
Dopo lo svolgimento del primo turno, gli accoppiamenti saranno regolati in modo tale che i vincitori si scontrino sempre con altri vincitori. Viceversa, chi ha perso si affronterà con un altro giocatore che è stato sconfitto, e così via.
Questa formula è stata pensata per avere scontri maggiormente equilibrati e per dare a tutti la possibilità di gareggiare.
Alla fine del numero di turni stabiliti, sempre in base ai partecipanti, si deciderà come comporre la fase finale del torneo (TOP).
Se si deciderà, per esempio, di formare una TOP 4, questo porterà i primi 4 classificati ad affrontarsi in scontri a eliminazione diretta.